Nuovo trattamento per la sclerosi multipla – Speranza per il futuro